Durante gli incontri con i nostri clienti, mi capita spesso di parlare di un fattore estremamente importante per ogni piccola azienda: la misurazione delle performance. Se non monitoriamo costantemente alcuni indicatori chiave del nostro business, cresceremo con molta difficoltà…

Ogni quanto analizzare le performance?

Innanzitutto dobbiamo individuare dei momenti “naturali” per analizzare i dati raccolti. Può essere utile farlo ogni mese, oppure ogni due, ma in tutti i casi dobbiamo farlo almeno una volta ogni trimestre. Potrebbe volerci un po’ di tempo: riserviamo spazio nel nostro calendario per questa attività (magari non troppo divertente, ma assolutamente fondamentale).

Come tracciamo questi dati?

Di solito è più che sufficiente un foglio di lavoro fatto con Excel o su Google Drive. Se abbiamo un CRM (Customer Relationship Management: un programma per gestire le relazioni con i clienti) o un software specifico, tanto meglio.

Quali dati tracciamo?

Prima di tutto, è fondamentale tracciare i dati finanziari. Se non vogliamo farlo perchè non abbiamo tempo o ci richiede “troppa fatica”, troviamo qualcuno che lo faccia per noi. Gli indicatori più importanti da tracciare sono: soldi in cassa, guadagni (ricavi meno spese), e il nostro compenso (o comunque quanto percepiamo in qualità di amministratori o gestori – cifra che vogliamo cresca costantemente).

E’ importante tracciare anche i dati non finanziari: per esempio, i dati analitici del sito, l’aumento o il calo delle leads (vedi il nostro glossario), il numero di prodotti e servizi venduti, ecc…

Ultimo consiglio

Un ultimo consiglio: non sottovalutiamo i fattori personali di noi amministratori. Se “mandate avanti la baracca”, è utile che tracciate anche metriche importanti per voi stessi, come ad esempio i periodi di ferie che vi siete presi, il numero di giorni liberi, quanto tempo passate con la vostra famiglia, ecc… Qualcosa, dunque, che indichi la vostra felicità e soddisfazione anche in ambito extralavorativo.

It’s not all about the money.

Autore: Saverio Barbati Stampi

Saverio Barbati StampiLaureato in Ingegneria elettronica ed esperto del mondo IT, appassionato specialista del web e intenditore di marketing, convinto sostenitore della formazione professionale, ho impostato la mia attività imprenditoriale concentrandomi sul perfezionamento dell'ambito organizzativo, al fine di ottimizzare ogni aspetto gestionale.