Nella mia vita ho sperimentato tantissimi sistemi per la gestione dei ToDo e, più in generale, per organizzare e gestire quello di cui ho parlato nei primi articoli di questo blog (liste, inbox, ecc.). Ho provato applicazioni, modelli Excel, programmi gratis o costosi, complessi e semplici.

Alla fine, il sistema che ho scelto e con il quale convivo (molto felicemente) da oltre un anno è ToDoist.

Cos’è ToDoist

ToDoist è un programma utilizzabile (ovviamente previa registrazione – gratuita) via web (sito: todoist.com) o tramite l’apposita applicazione (disponibile per iOS – sia iPhone che iPad – e per Android).

ToDoist Free è completamente gratuito, mentre la versione Premium costa 23€/anno (per vedere cosa offre la versione Premium rispetto alla versione Free fate clic qui). Vi consiglio di partire con la versione Free, per capire se il programma fa per voi, per poi passare alla Premium solo se vi servono le features aggiuntive.

Per chi, come me (e come molti dei miei collaboratori e tutti i miei dipendenti) fa un uso massivo del programma, la versione Premium è d’obbligo.

I rudimenti

Cominciamo a “mappare” quanto visto negli articoli sulle liste (Divide et imperaIl potere dell’inboxSvuotare l’inbox).

Per semplicità farò riferimento alla versione desktop di ToDoist (ovvero quella visualizzabile dal sito todoist.com).

  • Liste: in ToDoist le liste sono chiamate progetti, visualizzabili sulla sinistra dello schermo. Passando con il mouse sopra uno di questi, compariranno 3 pallini alla destra del nome del progetto: cliccandoli potremo modificarlo (nome, colore, ecc.).
  • Inbox: in ToDoist si chiama, appunto, inbox. Si trova in alto a sinistra.

todoist-1-ss

Nella pratica

Ogni volta che ci viene in mente qualcosa, la segniamo nell’inbox, che con cadenza prestabilita verrà svuotato, spostando i ToDo nei vari progetti e, salvo casi eccezionali, dando loro delle date di scadenza. Perché assegnare date di scadenza? Lo scopriremo nel prossimo post!

Autore: Saverio Barbati Stampi

Saverio Barbati StampiLaureato in Ingegneria elettronica ed esperto del mondo IT, appassionato specialista del web e intenditore di marketing, convinto sostenitore della formazione professionale, ho impostato la mia attività imprenditoriale concentrandomi sul perfezionamento dell'ambito organizzativo, al fine di ottimizzare ogni aspetto gestionale.